Home > News > Formaggi e souvenir: occhio alla bufala!
Pubblicato in News

Formaggi e souvenir: occhio alla bufala!

Bufala campanaIl turismo enogastronomico va alla grande, soprattutto quest’anno. La Coldiretti, però, tiene a mettere tutti i vacanzieri sul chi va là: sembra infatti che il rischio di bufale, non intese come mozzarella campana ma come fregature, siano dietro l’angolo.

Come abbiamo già avuto modo di vedere in un altro articolo, i souvenir delle vacanze sembrano essere proprio i prodotti tipici italiani: formaggio, vino, olio extra vergine d’oliva e salumi. La Coldiretti dichiara infatti che una persona su tre porterà a casa questo tipo di ricordo e, proprio per questo, ha stilato una lista di piatti “acchiappaturisti” che potrebbero nascondere una grande bufala.

Sappiamo bene che per noi italiani la vacanza è perfetta solo quando in tavola non mancano cibi deliziosi come i formaggi DOP, per esempio. E allora, spesso, li andiamo a cercare nei ristoranti e nei locali. Tra i piatti a cui sarebbe meglio tenersi alla larga, compaiono: cotoletta alla milanese fatta con carne di pollo o maiale invece che con vitello; carbonara al prosciutto con formaggio grattuggiato invece del buon Pecorino romano DOP; la caprese preparata con formaggio industriale invece che con mozzarella di bufala o fiordilatte; pasta al pesto preparata con noci o pistacchi e formaggio semplice in sostituzione del Parmigiano Reggiano; pasta alla norma siciliana condita con formaggio grattuggiato e non con ricotta salata.

Questi sono solo alcuni esempi di “falsi culinari”. Ci teniamo a precisare, come fa la stessa Coldiretti, che l’Italia è un paese unico per ricchezze culinarie. Abbiamo ben 229 prodotti riconosciuti a livello comunitario; 4.606 specialità tipiche censite dalle regioni; 331 vini DOC, 59 DOCG e 119 Igt. Tutte queste specialità sarebbe meglio acquistarle nei luoghi riconosciuti come agriturismi, malghe, cantine e cascine o negli 800 mercati di campagna amica. In questi posti, infatti, è possibile comprare con certezza la qualità dei prodotti locali, direttamente dal produttore al miglior prezzo.

Fonte: www.viniesapori.net

Scrivi un Commento

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Mascotte Pecorella

Cerca nel sito

Prodotti

Pecorino Romano D.O.P.
Pecorino Romano D.O.P.
Settecolli e Vergaro Alibrandi
Settecolli e Vergaro Alibrandi
Le ricotte e i primosale
Le ricotte e i primosale
Linea Boncaprì
Linea Boncaprì
Linea Gasperone
Linea Gasperone
Linea Biologico
Linea Biologico
Su misura per ogni gusto
Su misura per ogni gusto
Linea della Tradizione Toscana
Linea della Tradizione Toscana
Linea Caciottoni
Linea Caciottoni
Linea Snack
Linea Snack
Mascotte Mucca
Facebook  Twitter  Pinterest  Youtube
Guarda il video del Gruppo Brunelli

Le Ricette Brunelli Scopri ogni giorno le squisite bontà del ricettario!

Zuppa del pastore Gavino

Zuppa del pastore Gavino

Ingredienti per 4 porzioni 120 g Caciottone Il Pecorino del Pastore Gavino Burro Brodo Panini raffermi Foglie di menta Latte Noce moscata Prezzemolo Preparazione Tagliare a fette sottili 3 panini raffermi e dorarle in 50 gr di burro »

Tutte le Ricette Brunelli »

Mascotte Ricette
  • Archivio